was successfully added to your cart.

15.5.2019 – Giornata di studio “Donne e Salute”

By 4 aprile 2019Blog

DONNE E SALUTE  – Uguaglianza di genere e diritto alla salute è il titolo della Giornata di Studio, organizzata da AMCA in collaborazione con FOSIT e Medicus Mundi Svizzera MMS, dedicata alla riflessione e all’analisi del tema del diritto alla salute delle donne nel mondo. Con l’introduzione di Marina Carobbio (co presidente di AMCA) e Andréa Rajman (rappresentante di MMS), 10 relatrici affronteranno questo tema principale da 5 punti di vista diversi: la salute di base, l’educazione, la violenza, la migrazione e il cancro.

Auditorio USI Lugano, dalle ore 14 alle ore 17.30

Entrata libera. Richiesta l’iscrizione per motivi organizzativi: helene.brunner@amca.ch o Tel 091 840 29 03

Crediti formativi: infermeria membri ASI e iscritti alla piattaforma E-log, medicina interna SGAIM/SSMIG/SSGIM, ginecologia SSGO. Alla fine della giornata sarà rilasciato un attestato di frequenza della Giornata.

Programma

Introduzione e discussione con Marina Carobbio Guscetti, medico, presidente del Consiglio Nazionale, consigliera nazionale e co presidente di AMCA

Donne e salute nel “Manifesto Salute per tutti” con Andréa Rajman, responsabile per la Svizzera romanda di Medicus Mundi Svizzera MMS

5 moduli tematiciScarica qui il flyer con il programma della Giornata.

Salute di base -Honorine Aissa Soma – Burkina Faso, levatrice / SolidarMed (rappresentante)

Educazione – Manuela Cattaneo, coordinatrice dei progetti e segretaria generale AMCA /  Viviane Luisier, levatrice, presidente della CSSR – Centrale Sanitaire Suisse Romande

Cancro – Sophie Venturelli, ginecologa, membro di comitato AMCA / Patrizia Froesch, oncologa, co presidente AMCA

Violenza – Silvia Pongelli, educatrice sociale, direttrice Fleur de Pavé, Losanna / Chiara Guerzoni, Amnesty International Sezione Ticino

Migrazione – Mirjam Rodella Sapia, medico / Nora Bardelli, antropologa

 

X