CNR88

Emergenza COVID19 – AMCA con Cuba e Nicaragua

CHF 5.00CHF 1'000.00

Un anno e mezzo dopo l’inizio della prima ondata della pandemia del COVID-19, l’America latina sta affrontando nuove ondate, sempre più contagiose delle precedenti, dovuto alle nuove varianti del virus che si espandono molto più rapidamente fra la popolazione.

Tra i vari paesi centroamericani, il Nicaragua affronta un momento critico che durerà ancora diversi mesi. Per questo motivo, AMCA, in collaborazione con la DSC di Managua e la Fondazione Movicancer, ha deciso di sostenere, come già fatto nel 2020, il personale curante, contribuendo con nuovi dispositivi di protezione che porteranno sicurezza e protezione ai professionisti della salute per i prossimi 2-3 mesi, finché il livello di vaccinazione avrà raggiunto un’alta percentuale della popolazione nicaraguense.

Ma il sostegno di AMCA si estende anche a Cuba, che negli ultimi mesi sta affrontando una nuova emergenza sanitaria e che, purtroppo a causa del blocco economico, ha messo a dura prova il sistema sanitario cubano. Gli antibiotici, i citostatici e anche la semplice aspirina scarseggiano. MediCuba-Europa e la sua rete di associazioni di solidarietà abbiamo lanciato una campagna per l’acquisto e invio immediato di medicinali essenziali e di materie prime, affinché Cuba possa produrre localmente i medicinali che non può ottenere sul mercato.

L’obiettivo di AMCA è ambizioso: raccogliere 10’000 CHF  il più velocemente possibile per trasferire a Movicancer Nicaragua un fondo di avviamento per il progetto e a mediCuba-Europa un contributo per l’acquisto medicamenti COVID19.

La solidarietà è la tenerezza dei popoli.  Grazie di cuore per il vostro aiuto!

Svuota

Product Description

Con il vostro contributo acquisteremo:

  • dispositivi di protezione per il Nicaragua che porteranno sicurezza a 3765 professionisti della salute e a ca. 22’000 pazienti,  per i prossimi 2-3 mesi nei principali ospedali di Managua
  • medicamenti per i pazienti COVID19 a Cuba (ca. 1500 dosi di eparina a basso peso molecolare)

I contributi versati alle organizzazioni di pubblica utilità sono deducibili dalle imposte nella maggioranza dei cantoni e all’estero. Consultare i dettagli presso i servizi locali delle contribuzioni. La nostra Associazione ha ricevuto il riconoscimento di pubblica utilità dal Consiglio di Stato del Cantone Ticino in data 22.11.1989. Alla fine di ogni anno vi spediremo un attestato di donazione.
Per i versamenti singoli fino a Fr. 500.- non invieremo un ringraziamento, se non espressamente richiesto.Vorremmo così operare un risparmio sulle spese postali. Grazie per la comprensione!

Additional Information

Donazione

5 CHF, 10 CHF, 20 CHF, 50 CHF, 100 CHF, 150 CHF, 200 CHF, 250 CHF, 300 CHF, 400 CHF, 500 CHF, 1000 CHF, DONAZIONE LIBERA