was successfully added to your cart.

2016, 30 anni dopo: omaggio e solidarietà

By 4 February 2016Blog

Invito alla Brigada Nicaragua 2016

In collaborazione con diversi gruppi di solidarietà svizzeri, gemellaggi, ex brigadisti degli anni 80, l’Associazione di solidarietà Nicaragua – El Salvador ha deciso di organizzare una “Brigada suiza” in Nicaragua.

bella tipaIl 2016 sarà un anno particolarmente significativo per la solidarietà con il Nicaragua. Saranno 30 anni che i nostri compagni-internazionalisti sono stati assassinati: Maurice Demierre (nel febbraio 1986 a Somotillo); Joel Fieux, Yvan Leyvraz et Berndt Kobertein (nel luglio 1986 a Zompopera/Matagalpa). Altri compagni nica con il quale abbiano vissuto e lavorato sono caduti nel 1986, in particolare 17 contadini della Cooperativa di Yale nel maggio 1986.

L’obiettivo di questa brigata è quello di rendere omaggio ai nostri compagni assassinati dalla Controrivoluzione, alle loro famiglie e alle loro comunità. Sarà anche l’occasione per visitare e vivere collettivamente il Nicaragua dei nostri giorni per renderci conto sul posto delle priorità, delle sfide da raccogliere e dell’evoluzione in corso. Siamo certi che questo viaggio solidale ci permetterà di alimentare la riflessione di fondo sugli obiettivi della solidarietà internazionale, con il Nicaragua e l’America centrale in particolare.

La “Brigada suiza” si terrà dal 19 al 28 luglio 2016.  Sono invitati i membri dei gruppi di solidarietà e di gemellaggio, unitamente alle Ong solidali che continuano a mantenere i loro legami o i progetti con il Nicaragua. E naturalmente gli ex brigadisti degli anni 80 e le persone solidali che desiderano condividere questa iniziativa.

I membri della Brigada realizzeranno delle visite di gruppo sul posto, avranno delle discussioni e scambi con le personalità politiche nica; parteciperanno a una attività solidale – un rojinegro al campo – di alcuni giorni, e parteciperanno a l’Acto Central in omaggio ai nostri compagni assassinati, che avrà luogo il 28 luglio a Matagalpa. Il programma dettagliato delle attività verrà ultimato nel maggio 2016, ma a partire dal mese di marzo 2016 saremo già in grado di comunicare a grandi linee le attività..

Sarà organizzata la logistica (trasporto e alloggio) dei partecipanti alla “Brigada suiza”. Contiamo per questo sull’appoggio solidale di due compagni svizzeri che vivono in Nicaragua i quali si sono messi a disposizione per concretizzare questa iniziativa in loco.

I viaggi tra Svizzera e Nicaragua saranno organizzati indipendentemente da ogni partecipante. Ogni partecipante è libero di organizzare il suo soggiorno e le sue attività prima e dopo le date fissate per la Brigade comune dal 19 al 28 luglio 2016.

Per coprire le spese in Nicaragua, prevediamo un contributo finanziario di circa CHF 500.- per ogni partecipante.

A tutti coloro che sono interessati a partecipare a questa brigata, chiediamo di compilare una (pre)-iscrizione con un questionario risposta entro il 15 febbraio 2016.

Una prima riunione informativa e di discussione circa le attività della Brigada sarà organizzata dopo il termine d’iscrizione del 15 febbraio 2016, all’inizio del mese di marzo 2016.

Per qualsiasi informazione supplementare:

Gerald Fioretta – jfiorett@worldcom.ch

Philippe Sauvin – p.sauvin@bluewin.ch

X