was successfully added to your cart.

Concorso giornalistico Carla Agustoni 2015

By 1 November 2014Blogue

Con la sua tenacia ha spronato alla voglia di lottare, di non mollare, di amare incondizionatamente. Sia come grafica, sia come presidente, Carla ha sempre lavorato con serietà e convinzione per un mondo diverso, più giusto e più equo. Il premio è aperto ad opere preferibilmente in lingua italiana che, nella piena libertà di espressione artistica, si dimostrino sensibili ai valori umani e tendano a divulgarli attraverso le lettere, i suoni, le immagini. Opere che diano conto di esperienze umane in paesi poveri o in aree economicamente e socialmente emarginate, di situazioni di discriminazione, di esperienze di cooperazione allo sviluppo, di dedizione agli altri nel rispetto delle altrui culture, usi e tradizioni. Opere che si pongano nell’ottica di costruire e sostenere un ordine di priorità dei valori, per cui l’attenzione dell’essere umano acquisisca una posizione preminente. Vengono considerati i lavori inediti o pubblicati-diffusi negli ultimi due anni.

 Vengono considerati

  • testi, pubblicati in giornali o riviste (max. 5 cartelle)
  • audio documentari o video documentari (da 5 a 30 minuti)
  • documentari web (web doc)
  • fotografie (singole o in serie)

Scadenze e premiazione

La documentazione su CD o DVD va inoltrata al segretariato di AMCA, casella postale 503, CH-6512 Giubiasco, entro il 1° maggio 2015.

La cerimonia di premiazione avverrà in autunno 2015.

Premi

Ad ogni categoria verrà assegnato un premio di CHF 1’500 franchi.

Per maggiori informazioni cliccate qui.

X